Centri Diurni ASL RM H

Dalla narrazione alla rappresentazione video-teatrale: Centri Diurni ASL RM H

Quest’attività, nata nel 2012 in collaborazione con la Società Coop.va Panta Rei Onlus, ha il fine di sviluppare uno spazio laboratoriale centrato sulla pratica artistica della scrittura, del teatro e del video, promuovendo la partecipazione attiva dei partecipanti per la realizzazione di un cortometraggio, basato sui testi sviluppati durante la prima parte di narrazione creativa.

Il progetto è attualmente in atto presso il Centro Diurno del DSM RM H4 di Pomezia.

Fino ad ora sono stati realizzati tre cortometraggi: “La magia è nel bosco”, “Dentro una goccia” e “La nave dei vizi”.

L’esperienza nel Centro Diurno di Pomezia ha portato ad una condivisione del lavoro nel contesto circostante e presso i media. Il risultato di questa apertura è visibile da due reportage (di All Info e City web) e da un’intervista di TG2 Storie, andata in onda su Rai 2. Inoltre i due cortometraggi: “La magia è nel bosco” e “Dentro una goccia” hanno partecipato al Film Festival annuale della salute mentale “Lo spiraglio”, a Roma, che ha visto la presenza, durante la proiezione dei cortometraggi, di utenti e operatori.

 Video del Reportage su “La magia è nel bosco” del 2012

TG2Storie – Servizio su “Dentro una goccia” del 2013

Intervista su “La magia è nel bosco” del 2012 – Cityweb

Su “La nave dei vizi”, presentato il 06/02/2016:

Cosa dice “Il Pontino” sul nostro ultimo cortometraggio

 

Operatori impegnati nel progetto:
Dott.ssa Daniela Lucignolo – Psicologa, Psicoterapeuta, Arte Terapeuta (cura la fase di narrazione)

Dott. Paolo Lipartiti – Educatore, Regista, Arte Terapeuta (cura l’aspetto video-teatrale)

Dott.ssa Silvia Adiutori – Psicologa, Psicoterapeuta, Arte Terapeuta (supervisore)